San Giuliano, Di Giacomo: “No Centro migranti, sì ripartizione omogenea sul territorio”

73

CAMPOBASSO – No al Centro per rimpatri volontari assistiti nel villaggio di San Giuliano di Puglia (Campobasso), ‘sì’ a una distribuzione omogenea dei 250 dei migranti nei Comuni del Molise. È questa, in sostanza, la richiesta fatta al Prefetto di Campobasso, Maria Guia Federico, dai sindaci dei comuni di Santa Croce di Magliano, Bonefro, Colletorto e Rotello che ieri mattina, insieme al senatore Ulisse Di Giacomo (Fl) e ai delegati del comitato ‘No Hub’, hanno incontrato il rappresentante del Governo.

Nella riunione è stato evidenziato anche un altro aspetto: “Visto che fra tre mesi si vota alla Regione e al Parlamento nazionale – ha spiegato il senatore – sarebbe molto più corretto fermare le procedure in atto e aspettare il nuovo Governo regionale e nazionale che potrebbero non essere d’accordo con questa linea”.

“Il ministro Minniti – ha aggiunto il senatore – mi ha riferito le intenzioni di non andare più in direzione dei grandi centri di accoglienza, ma di distribuire i migranti nei centri Sprar”.