Campobasso corsaro nelle Marche: contro la Sangiustese finisce 2-0

32

CAMPOBASSO – Campobasso corsaro nelle Marche in Serie D: contro la Sangiustese finisce 2-0. I Lupi mettono a segno un goal per tempo. Le marcature sono siglate al 26′ da Alessandro su rigore e al 55′ da Cogliati.

Il rigore che regala ai molisani l’1-0 nasce da un’incursione dalla destra di Cogliati, che viene messo vistosamente a terra. Alessandro è freddo dal dischetto, palla da una parte e portiere dall’altra. Da segnalare che al 33′ ancora Cogliati, incontenibile, viene atterrato nettamente. Stavolta dal dischetto va lo stesso Cogliati, ma Chiodini indovina la traiettoria e para. Sarebbe stato il raddoppio per gli uomini di Cudini.

Il giocatore rossoblu, però, si fa perdonare nella ripresa, quando insacca su assist di tacco di Bontà che spiazza tutta la retroguardia casalinga. Finisce 0-2, con tre punti preziosissimi per il Campobasso.

Tabellino

SANGIUSTESE (4-3-3): Chiodini, Zannini, Basconi, Perfetti, Patrizi, Scognamiglio, Bambozzi, A. Palladini, Mingiano, Proesmans, Romano. A disposizione: Raccio, Orazzo, Fabbri, Doci, Ercoli, Palladini M., Amabile, Boschetti, Niane. Allenatore: Stefano Senigagliesi

CAMPOBASSO (4-3-3): Natale, Fabriani, Vanzan, Brenci, Menna, Dalmazzi, Bontà, Candellori, Cogliati, Alessandro, Zammarchi. A disposizione: Tano, Pistillo, Sbardella, La Barba, Pizzutelli, Tenkorang, Musetti, Giampaolo. Allenatore: Mirko Cudini

Arbitro: Lingamoorthy di Genova