Sanità: sblocco turn over dopo 10 anni, Frattura firma il decreto

      Gentili colleghi, oggi,  giovedì 11 ottobre, a Roma, nell'Aula Brasca del Policlinico universitario "Agostino Gemelli", in occasione della Giornata Mondiale della Vista, promossa dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, è stato inaugurato il Polo Nazionale di servizi e ricerca per la prevenzione della cecità e la riabilitazione visiva degli ipovedenti, ospitato al secondo piano della struttura ospedaliera dell'Università Cattolica del Sacro Cuore. È diventato realtà il progetto fortemente voluto negli ultimi dieci anni dall'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità (IAPB-Italia). Alle ore 17 il Ministro della Salute Livia Turco inaugurerà ufficialmente il Polo nazionale per gli ipovedenti.  Si allegano la cartella stampa e alcune immagini del Polo.   ______________________________________________   Dr. Nicola Cerbino responsabile Ufficio stampa  Università Cattolica sede di Roma  e Policlinico universitario "Agostino Gemelli" Tel. 06 30154442 - 4295 Fax 06 3055032 Cell. 335 7125703  Mail ncerbino@rm.unicatt.it

CAMPOBASSO – Sblocco turn over: al via la fase che porterà all’assunzione di personale medico e del comparto sanità in Molise. Il Governatore e Commissario ad acta, Paolo Frattura, con proprio decreto, ha formalizzato all’Azienda sanitaria regionale (Asrem) gli indirizzi da seguire per l’avvio delle procedure straordinarie di concorso.

Dovranno prevedere graduatorie che verranno utilizzate fino alla copertura dei posti a concorso. Nel provvedimento è stabilita anche la proroga dei contratti di lavoro a tempo determinato fino al 31 dicembre 2017, termine entro il quale dovranno concludersi tutte le procedure di selezione.

Entro il prossimo 30 novembre, inoltre, l’Asrem dovrà definire il Piano delle assunzioni e stabilizzazioni 2016-2018 per ciascuna disciplina e profilo, il numero dei posti che si intendono bandire nell’ambito delle procedure di concorso straordinarie e il budget assunzionale 2017.