Santa Maria Molise, resistenza a PU: arrestato cittadino straniero

carabinieri arresto

SANTA MARIA DEL MOLISE – A Santa Maria del Molise, un cittadino rumeno, con precedenti per reati contro la persona e il patrimonio, è stato arrestato nella notte scorsa dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Isernia, mentre per un altro suo connazionale è scattata una denuncia per lesioni. Entrambi si trovavano all’interno di un bar, quando per futili motivi, aggredivano un uomo del posto, lasciandolo ferito a terra.

La titolare dell’esercizio pubblico allertava telefonicamente il pronto intervento 112 e 118. Sul posto giungeva l’ambulanza che provvedeva a trasportare il malcapitato presso l’Ospedale di Isernia. Uno dei deferiti alla vista dei Carabinieri si dileguava facendo perdere temporaneamente le proprie tracce, per essere identificato poco tempo dopo e denunciato in stato di libertà.

L’altro, approfittando della confusione, reagiva nei confronti di uno dei militari sferrandogli un pugno al torace. Immediatamente veniva bloccato e dichiarato in stato di arresto per resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale. L’uomo è stato così condotto in Caserma e dopo le formalità di rito su disposizione della competente Autorità Giudiziaria è stato trasferito presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.