Termoli, una cena di beneficenza per il Centro San Damiano

19

cena beneficienza san damianoTERMOLI – Un momento per stare tutti insieme e per raccogliere fondi in favore del Centro San Damiano di Termoli. Si è svolta ieri sera allo stabilimento balneare Cala Sveva sera la consueta cena di beneficenza che nel corso degli anni ha permesso di acquistare attrezzature necessarie che poi vengono messe a disposizione degli utenti che frequentano il centro. Ieri sera con i ragazzi del San Damiano e i loro genitori erano presenti anche l’assessore alle Politiche Sociali Silvana Ciciola, il presidente del Consiglio Comunale Annibale Ciarniello e il consigliere comunale Nicola Balice.

Negli anni passati grazie ai fondi raccolti sono già stati acquistati una sedia job per agevolare gli utenti al mare e un depuratore d’acqua. Quest’anno invece si pensa ad un sollevatore per consentire ad alcuni utenti di recarsi in piscina. La cena è stata intervallata da uno spettacolo musicale, il conviviale viene organizzato ogni anno dalle famiglie dei ragazzi del Centro San Damiano che hanno costituito anche una omonima associazione. A causa del Covid-19 solo quest’anno si è potuto riorganizzare la cena che è stata molto partecipata da parte di utenti e familiari.