Termoli, una lunga pista ciclabile del mare per i 4 comuni della costa

301

Ciclovia del mareFirmato questa mattina il protocollo d’intesa per il progetto che collegherà Campomarino, Termoli, Petacciato e Montenero

TERMOLI – Sarà una lunga pista ciclabile a collegare i quattro comuni della Costa dei Delfini, Campomarino, Termoli, Petacciato e Montenero. Il protocollo d’intesa per la “Valorizzazione del sistema diffuso del mare attraverso la mobilità turistica sostenibile pista ciclabile litoranea” è stato firmato questa mattina a Campobasso tra la Regione Molise e i rappresentanti dei quattro Comuni costieri molisani.

A siglare l’accordo il presidente della Regione Molise Paolo Frattura, il sindaco di Termoli Angelo Sbrocca, il sindaco di Campomarino Gianfranco Camilleri, il vicesindaco di Petacciato Tonino Di Pardo e il sindaco di Montenero di Bisaccia Nicola Travaglini.

Queste le parole del sindaco di Termoli, Sbrocca:

“La sigla del protocollo d’intesa per la realizzazione della ciclovia del mare è un passo importantissimo per Termoli e per tutti e quattro i comuni costieri della Costa dei Delfini costituisce infatti non solo un nuovo servizio che si dà ai nostri cittadini amanti dello sport e della natura ma permette un ulteriore collegamento del Molise alle altre regioni adriatiche, quali l’Abruzzo, le Marche e l’Emilia Romagna, che già da tempo fanno turismo grazie anche allo sviluppo di ciclovie.

La pista ciclabile consentirà infatti di collegare Campomarino a Montenero di Bisaccia passando da Termoli e Petacciato ma, attraverso ulteriori interventi che sono già in fase di progettazione, permetterà di favorire il turismo anche dalla prima area collinare immediatamente a ridosso della costa. La ciclovia del mare rappresenta anche un elemento di attrazione per il turismo sostenibile ed un esempio di sistema che la Costa dei Delfini sta già dando”.