Termoli, Premio Alfredo D’Andrea: domenica 23 aprile la cerimonia

73

Premio Alfredo D’Andrea 40 edizioneTERMOLI – Il prestigioso Premio D’Andrea, manifestazione simbolo del Rotary club di Termoli, giungerà domenica prossima 23 aprile alla sua 40esima edizione.

É un concorso interregionale, che coinvolge i club di Umbria, Marche, Abruzzo e Molise organizzato dal distretto 2090 del Rotary, e premia “La solidarietà umana: atto esaltante o espressione di vita”.

Il Premio Alfredo D’Andrea

La manifestazione venne istituita in onore del dottor Alfredo D’Andrea, illustre medico chirurgo e rotaryano termolese, deceduto nel lontano 1977. L’edizione 2017 si impernia sulla “Dimensione della solidarietà”.

Prenderanno parte alla cerimonia di premiazione, dalle 11, autorità locali, i componenti del direttivo del club di Termoli, tra cui il presidente Emilio Travaglini e il presidente della commissione del premio D’Andrea Basilio Ciucci; il governatore del distretto 2090 Paolo Raschiatore e il past governor Mauro Bignami, che relazionerà proprio sul tema cardine dell’edizione 2017: la “Dimensione della solidarietà”.

Per la prima volta, la cerimonia ufficiale sarà preceduta alle 10, sempre al Cinema Oddo, da una conferenza stampa in cui verranno svelati i nomi del vincitore del Premio D’Andrea e anche l’altro riconoscimento che da alcuni anni vede rendere omaggio a un cittadino emerito di Termoli.

L’edizione 2017 ha visto la Commissione scegliere il profilo di un assoluto protagonista delle cronache nazionali degli ultimi mesi e per il cittadino emerito il promotore di una delle realtà più lodevoli del territorio.