Trentennale strage di Capaci, Lombardi: “La memoria e le idee restano”

30

ROCCAMANDOLFI – “23 maggio 2022 Giornata della legalità e 30° Anniversario della strage di Capaci. La memoria e le idee restano! La legalità, nel nostro Paese, cammina sulle gambe di tante donne e tanti uomini che ogni giorno lavorano e si battono per uno Stato sano, cammina sulle gambe delle persone oneste che ogni giorno rifuggono qualsiasi compromesso, ha camminato e continua a camminare sulle idee e sulla memoria di due giganti: Giovanni Falcone e Paolo Borsellino”.

E’ quanto scrive oggi su Facebook il sindaco di Roccamandolfi, Giacomo Lombardi (foto), nel trentennale della strage di Capaci in cui persero la vita il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli uomini della sua scorta.