Vende birra a un 14enne, denunciato il titolare di un pub

48

PoliziaCAMPOBASSO – Avrebbe somministrato birra a un 14 enne di Campobasso, successivamente ricoverato all’ospedale ‘Cardarelli’ in coma etilico. Al termine di un’indagine la Squadra mobile del capoluogo ha denunciato un pakistano residente a Campobasso, di 42 anni, legale rappresentante di un esercizio pubblico in città.

Secondo quanto appurato dalla Polizia, il titolare del pub non è nuovo a fatti del genere. Dopo questo episodio, infatti, è stato sorpreso dai poliziotti a somministrare nuovamente alcolici ad un altro minorenne.

Il rapporto d’indagine è stato trasmesso al Comune di Campobasso per l’applicazione della sanzione accessoria della sospensione della licenza per tre mesi.