Vino: medaglia d’argento per la Tintilia ‘Herero’ a Lione

33

CAMPOBASSO – Medaglia d’argento per la Tintilia del Molise Doc ‘Herero.16’ annata 2017 alla 13esima edizione del Concorso enologico internazionale di Lione (Francia). Alla competizione hanno partecipato 6.767 vini provenienti da 51 nazioni degustati da più di mille giurati internazionali.

“I concorsi in terra di Francia – spiegano dall’azienda vitivinicola molisana – sono particolarmente selettivi in quanto la maggior parte dei vini rossi in gara, competitor della nostra Tintilia, provengono dalle rinomate regioni della Borgogna e Bordeaux noti per la loro raffinatezza, complessità ed eleganza. I risultati fino ad ora ottenuti in ambito internazionale, con la nostra Tintilia coltivata a Toro, è l’ulteriore conferma del valore del territorio molisano e della qualità dei vini di montagna”.

Inoltre, alla luce delle attuali problematiche energetiche internazionali, la Herero “ha mostrato coraggio e lungimiranza fin dalla sua nascita, attuando una politica di indipendenza energetica grazie ad un proprio impianto di produzione di energia da fonti rinnovabili capace di soddisfare pienamente le esigenze dello stabilimento produttivo”.