1° concorso nazionale “Laura Carosella“: ecco come partecipare

43

premio carosella

CAMPOBASSO – É stata presentata lo scorso 22 marzo, in occasione della Giornata mondiale della Poesia, la prima edizione del concorso nazionale “Laura Carosella“, dedicato alla giornalista e poetessa agnonese scomparsa prematuramente il 14 settembre del 2013. L’incontro con la stampa, tenutosi presso la sede regionale di Confcommercio Molise, è stato promosso dall’Organizzazione di volontariato “Me too”, nata con lo scopo di promuovere eventi culturali e di sensibilizzazione contro violenza sulle donne. Partner dell’iniziativa l’ANCRI (Associazione nazionale Insigniti dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana), l’Ordine dei Giornalisti del Molise, la Consigliera di Parità della Provincia di Isernia, la Consigliera di Parità della Provincia di Campobasso, Confcommercio Molise, il Centro Servizi per il Volontariato e Libera Luna Onlus.

“Oltre a promuovere la poesia – ha ribadito il presidente di “Me too” Pasqualino de Mattia – l’evento vuole sensibilizzare alla lotta contro la violenza di genere, mantenere vivo il ricordo di una giovane scrittrice e sostenere con il ricavato (anche attraverso la vendita del libro “L’Aurora in fondo al cuore” le cui copie sono state donate dai genitori di Laura CAROSELLA), le attività del Centro Antiviolenza Liberaluna, che da anni supporta le donne vittime di violenza”.

Il premio è aperto a tutti gli autori che abbiano compiuto almeno sedici anni. Ogni autore potrà inviare una sola opera anche non inedita, in lingua italiana (versi liberi o in metrica), di lunghezza non superiore ai 30 versi tramite file formato Word e pdf.

Tutte le informazioni e le modalità di partecipazione sono disponibili al link: https://www.nontiamodamorire.com/concorso-poesie-laura-carosella