Aggressione Alessandro Nardella, la solidarietà di Odg e Assostampa Molise

93

CAMPOBASSO – L’Ordine dei giornalisti e l’Associazione della stampa del Molise sono vicini al tele cineoperatore di Telemolise, Alessandro Nardella (foto), aggredito con una testata al volto, ieri, nei pressi dell’ospedale di Termoli, in occasione del decesso di una diciannovenne per cause da accertare.

TERMOLI, AGGREDITO CON UNA TESTATA UN CAMERAMAN DI TELEMOLISE

“Il cameraman è stato oggetto di violenza gratuita, inaccettabile e ingiustificata – si legge in una nota congiunta – L’operatore, infatti, stava risalendo in macchina dopo aver rassicurato i presenti che non era stata effettuata alcuna ripresa. A Nardella, l’Ordine e l’Asm formulano i migliori auguri di pronta guarigione”.