“Banca del Tempo”, presentazione dell’app domani a Isernia

29

comune Isernia logoISERNIA – Domani pomeriggio, alle ore 16, nella Sala Consiliare del Comune di Isernia verrà presentata l’app “Banca del Tempo”. Interverranno il presidente del Comitato dei sindaci dell’Ambito Sociale Territoriale, Piero Castrataro, il coordinatore dell’AST, Vincenzo Grande, e l’assistente sociale Giovina Tomaciello, nonché i rappresentanti della cooperativa Nuovassistenza.

La “Banca del Tempo” è un dispositivo di economia non monetario, collettivo e autogestito. Si tratta d’un sistema in cui le persone scambiano reciprocamente attività, servizi e saperi, utilizzando il tempo al posto della moneta, secondo il principio che un’ora vale sempre un’ora, a prescindere dal tipo di servizio offerto. Per esempio, un’ora di pulizie in casa equivale a un’ora di lezione di matematica.

Chi aderisce specifica quali servizi può offrire e attiva così il proprio conto corrente, come in una banca, dove però al posto dei soldi verranno in seguito contabilizzate le ore che si scambiano: chi effettua un servizio acquisisce infatti un credito di ore che potrà spendere, ricevendo così altri servizi.

Questo meccanismo ha delle enormi potenzialità proprio perché non è necessario restituire un servizio esattamente a colui che lo ha fornito: la “Banca del Tempo” è un sistema aperto e non si contraggono debito o crediti con qualcuno in particolare, bensì nei confronto dell’intera rete.