Bonus libri testo, Regione Molise allarga la platea dei beneficiari

45

libri scuolaCAMPOBASSO – La Regione Molise ha approvato i nuovi criteri per il riparto delle somme destinate alle famiglie a sostegno dei costi per i libri di testo, con un elemento di novità per l’anno scolastico in corso. Lo ha reso noto il sottosegretario alla presidenza della Giunta, Roberto Di Baggio. “L’Esecutivo – spiega – in considerazione delle difficoltà in cui versano le famiglie, soprattutto in questo periodo di crisi socio-economica, ha innalzato la soglia dell’Isee degli ammessi a beneficio, prevedendo due distinte fasce di contribuzione e allargando in tal modo la platea degli ammessi”.

Possono proporre istanza le famiglie che presentino un valore Isee innalzato fino a 15.748,78 euro. Le richieste di contributo vanno inviate al Comune di residenza dello studente, oppure presso il Comune in cui lo studente frequenta la scuola, entro il prossimo 30 ottobre secondo gli appositi Bandi comunali. Entro il 12 novembre i Comuni trasmetteranno alla Regione i modelli riepilogativi con gli elenchi degli studenti ammessi al beneficio.