A Campobasso una fiaccolata con la Croce di Lampedusa

52

CAMPOBASSO – Una fiaccolata con la Croce di Lampedusa realizzata da un falegname dell’isola con i resti dei barconi dei migranti. All’iniziativa, in programma a Campobasso venerdì 10 febbraio, alle ore 18, prenderanno parte i migranti del Basso Molise.

“È una croce come quella di Cristo – hanno commentato i responsabili del centro di accoglienza di Petacciato – Una croce moderna e densa di significato. È formata da due assi di legno di 2,80 metri d’altezza per 1,50, con un peso di circa 25 chili e un piedistallo in ferro. È simbolo permanente di una​ memoria che non può svanire. Da più di due anni viene portata in pellegrinaggio toccando parrocchie, scuole, carceri, ospedali e​ coinvolgendo tante realtà associative. Ha fatto incontrare persone, ha generato e continua a generare momenti di riflessione, di unità e di preghiera attorno al dramma dei migranti”.