Campobasso, gestione riscaldamento: le precisazioni della Provincia

91

provincia-campobasso-palazzo_magno_atrioCAMPOBASSO – La Provincia di Campobasso in una nota replica ad alcune notizie apparse sulla stampa locale comunicando che da oltre 10 anni ha la gestione integrata degli impianti di riscaldamento – Global Service – affidata a terzo responsabile.

Si legge di seguito nella nota:

“La gestione è di tipo “remoto”, ovvero a distanza è possibile la programmazione delle accensioni degli impianti in base alle temperature rilevate.

Si precisa inoltre che da anni in condizioni climatiche rigide, la Provincia adotta un programma di preaccensione notturna, a volte anche dalle ore 24,00 e puntualmente anche quest’anno è stato posto in essere detto programma.

Gli edifici di competenza provinciale non hanno avuto problemi particolari tranne dove sono interventi veri e propri atti vandalici, che hanno causato seri danni agli immobili ( ITG e Nautico di Termoli, IPIA di Montenero di Bisaccia).

In soli 3 edifici, infine, si è verificato la rottura delle “tubazioni” ma in realtà trattasi di attacco UNI45-VVFF, impianto antincendio posizionato per norma all’esterno dell’edificio. Si ribadisce che la struttura provinciale si è rapidamente attivata al riguardo come in altre situazioni di disagio rappresentate”.