Escursione sulle dune di Campomarino per gli alunni di Petacciato

dune Campomarino

CAMPOMARINO – La magia della costa molisana non finisce mai di riservare sorprese, ogni giorno regala una meraviglia diversa, una spiaggia estesa dove le piccole dune ondeggiano sulle ali del vento. Colori, odori, luci, suoni sono i segreti di questi luoghi. Un invito a scoprire le meraviglie della nostra regione, ad immergersi nei colori del mare, per ricevere sensazioni ed emozioni dal fascino duraturo.

Infatti, sabato 30 marzo, le classi prime sez A e B della scuola elementare di Petacciato, accompagnate dalle maestre Casalanguida, Leuci e Di Donato hanno visitato, nell’ambito del progetto didattico “conchigliando”, la costa e le dune di Campomarino per conoscere il fantastico mondo della malacologia.

Dopo la raccolta di numerose e variegate conchiglie, il gruppo guidati dai volontari di Ambiente Basso Molise, si sono spostati presso i laghetti retrodunali dove, da poche ore, sono arrivati numerosi uccelli migratori. Ma, arrivati li, ci si è accorti della presenza dell’uomo e della sua ignoranza.

Decine e decine di sacchi di rifiuti domestici scaricati nella notte in un’area protetta, tra l’incredulità dei giovani allievi. Dopo lo stupore e l’indignazione i giovani allievi, con i volti pieni di tristezza, hanno ripreso il loro cammino ma la Natura non era più come prima.