76° Festa della Repubblica, le dichiarazioni del presidente Toma

11
Toma presidente
Presidente Toma – Fonte Regione Molise

CAMPOBASSO – “Oggi celebriamo la Festa della Repubblica, la festa per antonomasia degli italiani, la più identitaria fra le ricorrenze, il giorno in cui ribadiamo la nostra convinta e ferma adesione alla Repubblica, alla Costituzione e agli alti principi in essa contenuti. La scelta repubblicana e la Costituzione sono i due pilastri su quali poggiano le fondamenta del Paese, che hanno assicurato in questi settantasei anni la realizzazione di inestimabili valori: libertà, convivenza civile, rispetto della dignità umana, parità di fronte alla legge, libertà di opinione, di stampa, di associazione, di religione, diritto all’istruzione, alla salute, alla giustizia, tutela del lavoro e dei lavoratori, solidarietà sociale… A noi il compito di difenderli. Ai giovani quello di ereditarli e trasmetterli alle future generazioni”.

La dichiarazione del presidente della Regione Molise, Donato Toma, in occasione del 76° anniversario della nascita della Repubblica Italiana.