Gianmarco Galuppo a Ti racconto un libro con “Il Grande Tu”

84

Appuntamento giovedì prossimo 10 settembre alle ore 18.30 al Circolo Sannitico di Campobasso

il grande tuCAMPOBASSO – Quindici racconti di cambiamento, resistenza, crescita e speranza, ambientati in quel Molise “che non esiste”, zimbello d’Italia, che qui diventa invece una “provincia dell’anima” e una terra mitica e leggendaria, popolata da strane e profetiche creature.

A raccontarla è Gianmarco Galuppo, prossimo ospite di Ti racconto un libro 2020, il laboratorio permanente sulla lettura e sulla narrazione – promosso e sostenuto dal Comune di Campobasso e realizzato dall’Unione Lettori Italiani, con la direzione artistica e organizzativa di Brunella Santoli e il patrocinio della Provincia di Campobasso.

Il Grande Tu edito da L’Erudita raccoglie la sfida di mostrare gli aspetti più eccentrici della realtà quotidiana, tramite uno stile e un linguaggio raffinato, agile e sopra le righe, a indicare le meraviglie che l’altro può dischiudere, perché, a dispetto dei media che ci vorrebbero sempre al centro del mondo, Il Grande Tu “si riesce a percepirlo solo quando c’è il tempo e il vuoto per lasciarsi sfiorare”.

Gianmarco Galuppo è scrittore, sceneggiatore, regista teatrale. Laureato in Filosofia all’Università degli Studi di Siena, diplomato in Sceneggiatura alla Scuola Internazionale di Comics di Reggio Emilia, fondatore del Terzo Nascosto, primo Laboratorio di Rigenerazione Urbana di Campobasso. Fa parte della Compagnia ACT (Arti, Cinema, Teatro) di Campobasso in cui si occupa di drammaturgia, regia e insegnamento di discipline sceniche (spazio, movimento, sintonia, testo).

L’appuntamento con l’autore, che dialogherà con Tiziana Cucaro, è in programma giovedì 10 settembre alle ore 18.30 nel Circolo Sannitico di Campobasso. Le letture del libro sono affidate all’attrice Barbara Petti. L’evento si svolgerà in ottemperanza alle norme per il contrasto alla diffusione del Covid 19.