Idrogeno rinnovabile, illustrato il piano della Regione Molise

6
toma idrogeno rinnovabile
Toma su incontro idrogeno rinnovabile – Foto Regione Molise

REGIONE – Presentato ieri mattina a palazzo Vitale l’Avviso pubblico della Regione Molise finalizzato alla selezione di proposte progettuali per la realizzazione di impianti di produzione di idrogeno rinnovabile in aree industriali dismesse.

“Possiamo contare su un importante finanziamento, 16 milioni di euro, previsto nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza – ha spiegato il presidente Donato Toma – La Regione è impegnata come soggetto attuatore. Vogliamo che il Molise sia al passo con la transizione energetica in atto, che è un pilastro della più ampia transizione ecologica. Le fonti rinnovabili e pulite, tutte quante, sono realmente il carburante dello sviluppo futuro dell’economica. Oggi la Regione punta anche sul distretto dell’idrogeno per la sua produzione, distribuzione e uso finale. L’Avviso pubblico appena approvato va, con decisione, in questa direzione” ha concluso il presidente.

“Siamo soddisfatti e confidiamo nella partecipazione degli imprenditori molisani – ha aggiunto l’assessore alle Politiche energetiche Quintino Pallante – soprattutto quelli che operano nell’area di Termoli, che è naturalmente portata all’utilizzazione di tali risorse. La Regione conferma la sua vocazione ‘green’, continueremo a lavorare con il presidente per fare in modo che dal governo arrivino altre cospicue risorse per dare attuazione alle fasi successive” ha concluso Pallante.

Termine di scadenza per la presentazione delle domande il 28 febbraio alle 12. L’Avviso è pubblicato sul sito della Regione Molise e sul Burm del 16 gennaio.