Isernia: tenta di scambiare “gratta e vinci”, giovane denunciato per ricettazione

22

ISERNIA – Gli agenti della squadra mobile di Isernia hanno identificato un uomo straniero che tentava di scambiare, presso un tabacchino di un paese della provincia, un elevato numero di biglietti vincenti del “gratta e vinci” anche per importi elevati. Gli operatori sono intervenuti procedendo al sequestro di oltre 130 dei suddetti biglietti, in gran parte provento di furto presso un bar tabacchi di Isernia avvenuto qualche giorno fa, e alla denuncia del giovane per ricettazione.

L’uomo è, altresì, divenuto destinatario di foglio di via obbligatorio dalla Divisione Anticrimine della Questura con divieto di ritorno nel Comune di Macchiagodena. Fondamentali si sono rivelati da un lato la collaborazione dei cittadini (non solo in sede di denuncia, ma anche nel fornire – successivamente ai reati perseguiti – utili informazioni agli agenti operanti su persone e movimenti sospetti), dall’altro la visione dei filmati delle telecamere installate nelle attività commerciali oggetto di furto.