Isernia, torna didattica in presenza al San Giovani Bosco e Giovanni XXIII

34

banchi scuola

ISERNIA – Da lunedì prossimo, 30 novembre, tutti gli alunni dei due Istituti Comprensivi “San Giovanni Bosco” e “Giovanni XXIII” torneranno in aula, con attività di didattica in presenza. Infatti, non sarà prorogata l’ordinanza comunale n. 223/2020 che, per motivi di prevenzione rispetto ai pericoli di contagio da Covid, aveva disposto la sospensione di tali attività fino a sabato 28 novembre.

Sulla questione, il sindaco di Isernia, Giacomo d’Apollonio, ha sentito i due Dirigenti scolastici nonché i referenti dell’Ufficio Sanità Pubblica dell’Asrem ed è stato convenuto di tornare alle lezioni in presenza giacché al momento la situazione sanitaria appare sotto controllo. Permane, tuttavia, il monitoraggio rispetto ad eventuali sviluppi pandemici e, se necessario, verranno immediatamente prese le opportune decisioni di contrasto e controllo.

Foto di repertorio