ITALICAexpo-Food&Wine: il 14 ottobre a Pozzilli lo chef Stefano Callegaro

301

Italica Expo 14 ottobre 2017

Alta cucina e cultura all’Hotel Dora – Parco della Ristorazione con la partecipazione di esperti accreditati nel mondo enogastronomico

POZZILLI – Con “ITALICAexpo” tornano al centro dell’attenzione prodotti che da duemila anni rendono i nostri territori i più ricchi del mondo. L’evento che si svolgerà sabato 14 ottobre presso l’Hotel Dora – Parco della Ristorazione, in provincia di Isernia (Strada Statale 85 Venafrana, Km. 24.600), avrà come momenti chiave:

mostra-mercato delle aziende vinicole, birrifici artigianali e prodotti agroalimentari di qualità, aperta al pubblico e agli operatori di settore; convegno tematico sui prodotti del territorio, con esperti accreditati nel mondo enogastronomico e una cena chiamata “ITALICA”, dove lo chef Stefano Callegaro, vincitore di Masterchef e lo chef dell’Hotel Dora, Adriano Cozzolino prepareranno piatti basati sui prodotti del territorio, con i quali delizieranno i presenti. Nella giornata ci sarà anche la premiazione del concorso nazionale di poesia “ITALICAexpo” dedicato al tema del cibo.

In un ambiente elegante, caldo e accogliente, lo chef Callegaro proporrà ai visitatori uno show cooking per riscoprire sapori italici, ideato per la valorizzazione dei prodotti agro alimentari che la terra del Sannio offre, eccellenze che si stanno affermando nel campo del gourmet.

Alla manifestazione che ha già ricevuto il patrocinio della regione Molise, della provincia di Isernia e di altre realtà istituzionali, hanno già aderito realtà produttive che verranno anche dalle regioni limitrofe.

“Una terra dalle antiche tradizioni agroalimentari, ricca di usanze e di prodotti unici al mondo, in grado di supportare il made in Italy e l’economia generale del nostro Paese –commentano gli organizzatori della manifestazione – che ha grandi opportunità di crescita.

Siamo convinti – ci dicono i responsabili dell’Associazione Terra Tricolore – che la presenza di una personalità eclettica come lo Chef Callegaro, che ha sposato con entusiasmo la nostra iniziativa, possa essere un valore aggiunto all’offerta del territorio. Spesso un occhio più lontano come può essere il suo, riesce a valorizzare meglio eccellenze che, vivendole tutti i giorni, vengono date quasi per scontate da chi opera nel territorio, ma che possono diventare il biglietto da visita di una terra, come la nostra, ricca di prodotti dal valore assoluto”.

Info

Per informazioni sulla manifestazione si può visitare il sito web www.terratricolore.it, chiamare il 3924138874 – o l’Hotel Dora – Parco della Ristorazione al numero 0865 908006