Meteo Molise, tempo in miglioramento tra San Silvestro e Capodanno

48

CAMPOBASSO – La nostra penisola è interessata dall’arrivo di masse d’aria fredda provenienti dall’Europa orientale che, in queste ultime ore, hanno raggiunto l’Adriatico centro-settentrionale, provocando la formazione di annuvolamenti e temporali che hanno dato luogo a rovesci su Marche, Abruzzo, Molise e Puglia; nelle prossime ore i venti di Grecale tenderanno ad intensificarsi, determinando una progressiva diminuzione delle temperature, annuvolamenti su gran parte delle regioni adriatiche e al meridione, dove sono attesi rovesci, nevosi fino a bassa quota, in calo intorno ai 300-400 metri anche sulla nostra regione.

I venti in rinforzo favoriranno, inoltre, un deciso aumento del moto ondoso con mareggiate lungo le coste adriatiche e manterranno attive condizioni di instabilità almeno fino alla giornata di lunedì 30 dicembre, con annuvolamenti consistenti sulle zone montuose, pedemontane e collinari che si affacciano sul versante adriatico, dove non mancheranno rovesci, nevosi fino a quote collinari. Un ulteriore miglioramento delle condizioni atmosferiche è atteso nelle giornate di martedì 31 dicembre e mercoledì 1° gennaio, a causa della rimonta di un promontorio di alta pressione che dovrebbe garantire un tempo decisamente migliore la sera di San Silvestro e, molto probabilmente, anche a Capodanno.