Nomadi in concerto a Pescolanciano il 26 luglio

PESCOLANCIANO – I Nomadi saranno in concerto a Pescolanciano (IS) il prossimo 26 luglio in piazza della Repubblica, a partire dalle ore 21:30, per l’unica tappa molisana de “La storia continua tour”. Ingresso gratuito. In scaletta tutti i più grandi successi di quella che è la formazione più longeva del panorama musicale italiano.

Il nome “Nomadi” fu scelto un po’ per caso, ma forse anche un po’ per destino: la loro attività tocca capillarmente numerose località d’Italia ed è scandita da 90 concerti all’anno con una media annuale di 1.000.000 di spettatori. È il 1963: tra Reggio Emilia e Modena, come in tante altre zone dell’Italia del dopo-boom, nascono, a ritmo frequentissimo, centinaia di gruppi musicali, accomunati dalla voglia di esprimere sensazioni, pensieri e insoddisfazioni dei giovani della nuova generazione, la prima del dopoguerra. Tra questi anche i Nomadi, che vengono fondati da Beppe Carletti e Augusto Daolio.

I Nomadi hanno pubblicato decine di dischi in studio, live e raccolte per un totale di oltre 15.000.000 di copie vendute. Nel 2013 hanno festeggiato i 50 anni di vita, diventando il secondo gruppo più longevo del panorama musicale mondiale, secondi solo ai Rolling Stones.

Il “popolo Nomade” è il settimo componente del gruppo: 100 fan club sparsi in tutta Italia, migliaia di fan in ogni angolo della penisola. Ed è proprio grazie al sostegno di queste persone che l’attività musicale è affiancata dall’impegno umanitario, la raccolta fondi e i numerosi viaggi nelle aree critiche del mondo come ambasciatori di Pace e Solidarietà.

I Nomadi, infatti, insieme ai numerosi fan che li seguono, sono stati negli ultimi anni promotori di varie iniziative di solidarietà nazionali e internazionali, come l’attuale progetto di costituzione dell’Associazione “Crescerai”, che sta sostenendo un progetto in Madagascar.