Nuova segreteria regionale, la soddisfazione di CGIL Molise

30

CGIL MoliseREGIONE – La Camera del Lavoro Territoriale della CGIL Molise esprime profonda soddisfazione per l’elezione della nuova Segreteria Regionale CGIL Abruzzo-Molise. I due Segretari, Franco Spina e Rita Innocenzi, proposti dal Segretario Generale Carmine Ranieri, sono stati eletti ad amplissima maggioranza nel corso dell’Assemblea Generale che si è tenuta a Pescara il 17 gennaio scorso. Si legge di seguito nella nota:

“All’intera Segreteria va l’augurio di buon lavoro e in particolare al molisano Franco Spina, punto costante di riferimento in questi anni della CGIL e di migliaia di lavoratori, giunga un caloroso in bocca al lupo per il prestigioso incarico e per un proficuo lavoro all’interno di questa nuova esperienza che porterà sicuramente buoni frutti per la realtà interregionale voluta con determinazione dalle diverse strutture territoriali e camerali della CGIL dell’Abruzzo e del Molise.

Il lungo e partecipato percorso congressuale della CGIL è ormai in via di conclusione e il prossimo 25 gennaio, con il congresso nazionale di Bari, si determinerà anche il successore di Susanna Camusso alla guida del sindacato Confederale.

In questo particolare contesto socio/politico e culturale, dove i processi di disintermediazione vengono maldestramente proposti da diverse compagini politiche, la CGIL, pur tra tante difficoltà, con il coinvolgimento di centinaia di migliaia di lavoratori e pensionati e con numerosissimi incontri e assemblee, ha dato dimostrazione che i percorsi e i confronti democratici, sebbene comportino tempi lunghi e impegno laborioso che solo la passione può sostenere, sono il miglior antidoto alle derive autarchiche e/o populiste”.