Regione, incontro forestali: le richieste delle organizzazioni sindacali

35
incontro forestali
incontro forestali – Foto Regione Molise

CAMPOBASSO – Nuovo inquadramento dei direttori di operazione spegnimento incendi, anticipo della Campagna antincendio boschivo (AIB), allungamento delle giornate lavorative per tutelare meglio il territorio, puntualità nei pagamenti, stabilizzazione dei lavoratori forestali: sono le richieste che le Organizzazioni sindacali hanno messo sul tavolo, questa mattina, nel corso dell’incontro a Palazzo Vitale con il presidente Toma, l’assessore Cavaliere, il commissario Arsarp Cardarelli, oltre ai direttori di Dipartimento Pillarella e Brasiello.

Sui primi quattro punti, il governatore si è detto possibilista e ha chiesto all’Agenzia regionale per lo sviluppo agricolo, rurale e della pesca di predisporre un documento istruttorio che sarà portato all’attenzione della Giunta regionale.

Riguardo alla richiesta di stabilizzazione, Toma ha assicurato il massimo impegno politico del Governo regionale per risolvere il problema e dare risposta ad una giusta e legittima aspettativa dei lavoratori. Si valuterà, in prima battuta, se sia possibile che l’Ente Regione risolva tecnicamente la questione. In caso contrario, si interverrà a livello nazionale coinvolgendo la Conferenza delle Regioni.