Regione Molise torna alla Bit dal 12 al 14 febbraio: Cotugno, “Occasione unica di promozione”

21

CAMPOBASSO – La Regione Molise torna alla Borsa Internazionale del Turismo che si terrà a Milano dal 12 al 14 febbraio. In queste settimane l’assessorato regionale al Turismo e Cultura ha realizzato una serie di iniziative di predisposizione dello stand promozionale regionale, con l’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Termoli in qualità di Soggetto attuatore, per coinvolgere il territorio che avrà tempo fino al prossimo 16 gennaio per manifestare la propria adesione alla Bit.

“La Bit è la vetrina più importante a livello nazionale per ‘vendere’ il prodotto Molise – afferma l’assessore regionale Vincenzo Cotugno – Tutto il territorio regionale è ricco di peculiarità in grado di interessare il panorama nazionale e internazionale. Sarà un’occasione unica di promozione del territorio regionale al cospetto di visitatori e buyers nazionali e internazionali, per la quale confido nella massima adesione”.

Attraverso l’Azienda di Turismo di Termoli, l’Assessorato al Turismo ha predisposto un avviso pubblico per reperire le disponibilità degli operatori che intendono partecipare alla Bit e candidarsi alla gestione di un’agenda appuntamenti con buyer internazionali le cui domande dovranno pervenire entro lunedì prossimo 16 gennaio. Il tema principale su cui sarà incentrata la prossima fiera è lo “slow tourism” ovvero il turismo lento che, tramite l’hashtag #seviaggisivede, ha l’obiettivo di promuovere un’opzione turistica alternativa rispetto al turismo di massa, enfatizzando una maggiore consapevolezza ambientale e rispetto per la cultura locale.