Regione, prorogati i termini per il rinnovo delle tessere di libera circolazione

29

Regione Molise logo

Niro: “anche in momenti difficili come quelli che viviamo non viene meno la nostra attenzione nei confronti dei molisani”

CAMPOBASSO – A seguito del perdurare dell’emergenza COVID-19 l’Assessorato ai Trasporti e Mobilità della Regione Molise, guidato da Vincenzo Niro, ha deciso di prorogare i termini per il rinnovo delle tessere di libera circolazione per il trasporto pubblico locale, già rilasciate nel corso dell’anno 2019, a tutto il 31 luglio 2020.

Anche in momenti difficili come quelli che stiamo vivendo, dichiara l’Assessore Niro, il nostro impegno istituzionale, come Regione Molise, è rivolto a non lasciare indietro nessuno, a partire dalle categorie più deboli come quelle che beneficiano del servizio di trasporto gratuito. Una proroga pronta da alcune settimane, al fine di evitare disagi agli utenti, ma che a causa degli spiacevoli e ben noti inconvenienti, legati al COVID-19, che hanno interessato anche il direttore del servizio trasporti ha subito un comprensibile ritardo nell’invio della comunicazione.

Voglio ribadire che è fondamentale evitare gli spostamenti non urgenti e soprattutto quelli non motivati adeguatamente, condotte passibili di sanzioni amministrative, ma era altrettanto importante dare un riscontro immediato ai molisani che usufruiscono di questa agevolazione. Una proroga dei termini per il rinnovo al 31 luglio è stata necessaria per evitare gli eventuali disagi agli utenti che sarebbero stati costretti a recarsi presso le strutture pubbliche per provvedere alle relative richieste.

L’avvio delle procedure per la proroga dei termini per il rinnovo delle tessere di libera circolazione è stata comunicata dal Direttore del IV Dipartimento, l’architetto Brasiello, a tutte le ditte esercenti il servizio di Trasporto Pubblico Locale e ai Comuni della Regione. Anche in questo caso – conclude Niro – la struttura regionale, a cui va il mio personale ringraziamento, ha assicurato il proprio supporto al servizio dei cittadini, che invito a comunicarci tempestivamente eventuali disservizi che dovessero verificarsi.

Le tessere di libera circolazione sono rilasciate dalla Regione Molise su richiesta dei Comuni, ai quali gli aventi diritto devono presentare la domanda, corredata dalla documentazione attestante i requisiti previsti dalla Legge regionale 19/1984 per ottenere tali benefici, sia per quel che riguarda i rinnovi, sia per le nuove emissioni.