Sanità: Iorio (FdI), “Su Pos pronto a mozione di sfiducia a Toma”

29

CAMPOBASSO – Se il presidente della Regione, Donato Toma (centrodestra), “insiste e non ritira il nuovo Programma operativo sanitario (Pos)”, predisposto dalla Struttura commissariale al cui vertice c’è proprio il governatore molisano, “sono pronto a presentargli, se avrò i numeri, la mozione di sfiducia”. Lo ha detto, intervistato da Telemolise, l’ex governatore e consigliere regionale Michele Iorio (FdI).

Per Iorio, il documento programmatico della sanità molisana “che non tutela i cittadini di questa terra”, è “stato scritto sotto dettatura dei burocrati romani”. E infine: “Questo Pos – spiega – è scritto da Agenas d’accordo con il Commissario ad Acta (Donato Toma) e contiene principi dannosi alla salute dei molisani”.