Sanità, liste d’attesa: Cittadinanzattiva presenta il PNGLA 2019-2021

37

L’approvazione del nuovo Piano Nazionale di Governo delle Liste d’Attesa costituisce una delle più belle pagine delle politiche sanitarie pubbliche del nostro paese

Cittadinanzattiva MoliseCittadinanzattiva ha sempre mostrato attenzione e interesse al tema delle liste di attesa, rientrando tra le priorità che segnalano i cittadini che si rivolgono quotidianamente allo sportello del Tribunale per i Diritti del Malato.

La Conferenza Stato-Regioniha approvato, nella seduta del 21 febbraio, il Piano Nazionale di Governo delle Liste d’Attesa 2019-2021, elaborato dal Ministero della Salute.

Avendo partecipato attivamente ai lavori del Tavolo nazionale di definizione del Piano stesso questa mattina, nella sede dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche, Cittadinanzattiva ha illustrato tutte le novità introdotte per migliorare i servizi in favore dei cittadini, oltre ai percorsi di garanzia, di trasparenza e di verifica volti ad assicurare le prestazioni.

Il rispetto dei tempi di attesa su tutte le prestazioni, la totale presa in carico dei pazienti, i controlli prenotati direttamente dallo specialista e la trasparenza delle liste sono infatti solo alcune delle novità introdotte dal nuovo Piano Nazionale di Governo delle Liste di Attesa.

La predisposizione di percorsi di tutela, la previsione dell’ambito territoriale di garanzia e il monitoraggio continuo sono strumenti di garanzia introdotti per l’applicazione del Piano stesso.

“L’approvazione del nuovo Piano Nazionale di Governo delle Liste d’Attesa costituisce una delle più belle pagine delle politiche sanitarie pubbliche del nostro paese” ha commentato Jula Papa, Segretaria regionale di Cittadinanzattiva Molise, che ha concluso “dopo il coinvolgimento nella stesura del piano nazionale ci auguriamo di poter proseguire collaborando nella messa a punto e monitoraggio del piano a livello regionale”.

Nella conferenza stampa è stato anticipato il lancio di una campagna divulgativa, su tutto il territorio regionale, volta a informare i cittadini sulle novità introdotte dal nuovo Piano Nazionale di Governo delle Liste di Attesa e sugli strumenti di garanzia introdotti a tutela dei pazienti.