Stefano “Cisco” Belotti in concerto a Montaquila: ecco quando

96

cisco indiani cowboy

MONTAQUILA – Sabato 24 agosto alle 22.15 “Indiani e Cowboy Tour” fa tappa a Montaquila, in provincia di Isernia, per il MolisExist – Festival delle arti transumanti. Cisco salirà sul palco con tutta la band che ha lavorato al nuovo disco “Indiani e Cowboy”: Simone Copellini alla tromba, Massimiliano Frignani alle chitarre, Bruno Bonarrigo al basso e Kaba Arcangelo Cavazzuti alla batteria. In scaletta alcuni brani tratti dal nuovo album e le immancabili canzoni della lunga carriera da solista di Cisco Bellotti, dalla “Lunga Notte” a i “Dinosauri” e i grandi successi “combat folk” targati Modena City Ramblers. Ingresso gratuito.

IL NUOVO ALBUM

Stefano “Cisco” Bellotti torna con dieci canzoni che parlano di muri alzati, porti chiusi, uomini e donne che, con le loro storie, vivono il presente e il futuro di molti. Come un emiliano in America, il cantautore è volato fino in Texas per raccogliere la giusta ispirazione e l’album è nato con il prezioso contributo di Rick del Castillo, musicista e produttore, noto per essere l’autore delle colonne sonore del regista pulp Robert Rodriguez.

  • PRODUZIONE ARTISTICA: Rick del Castillio
  • REGISTRAZIONI E MIX: Rick del Castillio
  • ETICHETTA: Cisco Produzioni con Rivertale Productions

“Indiani e cowboy è un album pensato in maniera diversa da tutti i miei dischi precedenti. Il viaggio americano vicino a quel confine tanto chiacchierato e discusso è stato fondamentale e decisivo, soprattutto per il contributo di Rick del Castillo che ha preso in mano le canzoni, ripensandole e trasformandole, donando all’album un suono completamente diverso”.

“Il mondo che ci circonda è sempre più diviso in Indiani, che tentano di sopravvivere e in Cowboy che continuano a non capire, ma io e Rick siamo dalla stessa parte del muro, lo stesso muro voluto dal Presidente Trump, lo stesso muro che ogni giorno divide il Mar Mediterraneo”. Cisco.