Campobasso, Teatro Savoia stagione 2016-2017: spettacoli e prezzi

foto conferenza Teatro Savoia 2016-2017

Primo appuntamento il prossimo 15 ottobre

CAMPOBASSO – Al via il cartellone della nuova stagione 2017-2017 al Teatro Savoia di Campobasso. Presentato in conferenza stampa l’evento che anche in questa edizione mantiene una ricca e variegata proposta culturale con spettacoli che avranno tutti due date, visti i numerosi sold out registrati nella predente. Ministero per i Beni e le attività culturali e Regione Molise, attraverso la Fondazione Molise Cultura hanno finanziato il programma per un importo complessivo intorno ai 150mila euro.

Campobasso, Teatro Savoia stagione 2016-2017: spettacoli e prezzi

Teatro Savoia 2016-2017Non solo teatro ma anche musica classica, danza, tango, operetta, temi contemporanei e impegnati. Questa la risposta per coinvolgere sempre più giovani agli spettacoli e farli cosiì avvicinare al mondo dell’arte drammatica. Tra le novità sarà presente il ‘Piccolo teatro Gil’ che sarà a giorni presentato.

Saranno in tutto 14 gli spettacoli teatrali in cartellone che coinvolgeranno non solo Campobasso ma anche  Isernia, Riccia, Bojano, Larino, Agnone e altri centri. Aumentati anche i posti (880) per evitare le lunghe code registrate le scorsa stagione.

Primo appuntamento sabato 15 e domenica 16 ottobre con ‘La musica è pericolosa’, con Nicola Piovani e la Compagnia della Luna.Mercoledì 19 e giovedì 20 ottobre sarà la volta di ‘Per non morire di mafia’, con Sebastiano Lo Monaco. È la rappresentazione dell’omonimo libro di Pietro Grasso, evento che sarà connesso con gli incontri nelle scuole organizzati dalla Fondazione sul tema dell’educazione civica.

Sabato 22 e domenica 23 ottobreverrà rappresentato ‘Il berretto a sonagli’ di Pirandello, diretto Sebastiano Lo Monaco.

Lunedì 28 e martedì 29 novembreprotagonista la musica con ‘Mitico tango’, con Adrian Aragon ed Erika Boaglio, per un excursus sul tango e le sue contaminazioni.

Mercoledì 7 e giovedì 8 dicembre sarà la volta di ‘Natale in casa Cupiello’, un classico dell’immaginario collettivo, diretto da Luigi De Filippo, nipote del grande Eduardo.

Giovedì 19 e venerdì 20 gennaio ancora spazio all’impegno civile con ‘Angelicamente anarchici – Fabrizio De Andrè e don Andrea Gallo’, con Michele Riondino.

Sabato 11 e domenica 12 febbraio si affronterà il tema del rapporto padre-figlia con ‘Il padre’, regia di Alessandro Haber.

Venerdì 17 e sabato 18 febbraio spazio all’operetta con ‘Cin ci là’, con Umberto Scida.

Mercoledì 29 e giovedì 30 marzo verrà portato in scena ‘Il casellante’, trasposizione di un racconto di Andrea Camilleri, con Moni Ovadia.

La stagione si chiuderà lunedì 3 e martedì 4 aprile con la musica mediterranea di Eugenio Bennato, che si esibirà con la I-Company nello spettacolo ‘Canzoni di contrabbando’.

I prezzi e informazioni

Ci sarà la possibilità di acquistare singoli eventi o abbonamenti per 10 spettacoli. Nel primo caso si parte dal 4° ordine sgabelli, in galleria a 10 euro a salire con i vari ordini delle sedie, palco dai 15 ai 25 euro fino alla platea 30 euro.

Gli abbonamenti partono da 80 euro fino a 240 euro e offriranno pertanto una opportunità di risparmio per coloro che voglio seguire le varie serate in programma.

Fino al 5 ottobre si potranno confermare gli abbonamenti della scorsa stagione mentre dal 6 al 14 la campagna abbonamenti sarà per tutti. Previste agevolazioni per gil under 25 e gli over 65.