Termoli, Il giardino dei colori: al via il progetto di riqualificazione dell’area verde

giardino dei colori TermoliTERMOLI – Giovedì 11 ottobre ha preso vita il progetto ‘Il giardino dei colori’ al centro socio educativo di Difesa Grande ‘Il Mondo a colori’. L’idea progettuale della cooperativa Sirio realizzata con il patrocinio del Comune di Termoli è nata dall’esigenza di riqualificazione dell’area verde antistante il Centro Socio Educativo.

L’obiettivo è quello di valorizzare un’area che fino ad oggi non ha avuto la giusta attenzione: le aiuole, delimitate dai viali pedonali, sono spesso occupate da auto in sosta che ostruiscono il passaggio arrecando disagi ai passanti.

Inoltre, la pulizia straordinaria delle aree in questione, pur essendo attuata con regolarità, non garantisce una cura adeguata ad uno spazio che invece può essere vissuto al meglio dai cittadini e dagli utenti del centro socio educativo. Il progetto ha previsto il coinvolgimento dei ragazzi e dei bambini che frequentano il Centro sia nella fase di progettazione sia in quella di realizzazione di un vero e proprio giardino con la possibilità di prendersene cura, seminarlo e piantarlo con fiori, piccole piante ed alcuni alberi da frutto nel rispetto di un programma che prevede anche il coinvolgimento del Centro sociale per Anziani “S. Maria degli Angeli”, ospitato dallo stesso plesso scolastico.

Il progetto è stato realizzato a costo zero: piante da fiore, semi da fiore, alberi da frutto sono infatti stati donati da soggetti privati, mentre invece pale, vanghe, rastrelli, spaghi da giardiniere, annaffiatoio sono stati messi a disposizione dal Centro sociale per Anziani.

Presenti nel giorno della realizzazione del progetto, oltre agli utenti del centro e agli operatori della cooperativa Sirio, anche il vicesindaco e assessore ai Servizi Sociali Maria Chimisso e il consigliere Oscar Scurti.