Termoli Jazz Festival 2018, il programma

Dal 29 agosto dal 2 settembre in Piazza Duomo per la nuova edizione del festival. Quali saranno i protagonisti delle serate?

Termoli Jazz Festival 2018

TERMOLI – Sarà un festival di altissima qualità musicale. Non hanno dubbi gli organizzatori del Termoli Jazz Festival quando descrivono l’edizione 2018 nel corso di una conferenza stampa che si è svolta questa mattina al Comune di Termoli. Al tavolo dei relatori il curatore del festival, Michele Macchiagodena, delegato alla Cultura per il Comune di Termoli, affiancato dal primo cittadino il sindaco Angelo Sbrocca, la dirigente al settore Cultura Brigida Barone e i dj Mark di Meo, Marco di Meo e Hiko Casio Jr, Nicola Pellilli.

Si inizia mercoledì 29 agosto con i Tortured Soul, gruppo di fama mondiale, acclamato dagli Stai Uniti al Giappone e con un enorme seguito da parte degli amanti della musica di qualità e toccherà proprio a Mark Di Meo il before/after musicale, ovvero una modalità di intrattenimento con dj set che ormai caratterizza le serate del Termoli Jazz Festival, da qui anche la particolarità grafica ovvero la D davanti alla J del logo del Termoli Jazz Festival.

Giovedì 30 sul palco in piazza Duomo salirà Walter Ricci vocalist e cantante giovanissimo nella tradizione dei crooner americani, il 31 agosto spazio agli Snips tre giovani palermitani che fanno musica fusion molto travolgente, il before/after in questo caso sarà di Hiko Casio Jr. Il 1 settembre Ringing Trio, Giovanni Campanella con Max Ionata e si chiude il 2 settembre con il DEA Trio, Elio Coppola con Stefano di Battista e Nicky Nicolai.

Marco di Meo ha ribadito l’altissimo valore della proposta musicale di questa estate termolese: “É una roba che non si era mai vista, sono convinto che questa sia, dal punto di vista musicale, l’estate più forte della storia di Termoli non solo per la programmazione del Termoli Jazz Festival, ma anche per Musurplage che ha portato Kerry Chandler e tantissima gente”.

Il sindaco Angelo Sbrocca ha sottolineato la qualità degli eventi che stanno caratterizzando il cartellone dell’estate termolese 2018 e il grande successo di pubblico che stanno ottenendo. Ha spiegato quanto lavoro ci sia dietro l’organizzazione di ogni evento e la dedizione di quanti contribuiscano alla riuscita.