Termoli, rimozione di una ventina di rifiuti abbandonati

15

abbandoni 19 ottobre 2022TERMOLI – Ancora troppi gli abbandoni illeciti dei rifiuti sul territorio comunale. Solo nella mattinata di ieri 19 ottobre la Rieco Sud ha provveduto alla rimozione di una ventina di rifiuti abbandonati, tra cui mobilio, elettrodomestici, oggetti rotti, sanitari ecc. sia nelle zone centrali sia in quelle periferiche della città. I siti degli abbandoni non sono sempre remoti o nelle zone di campagna, ma anche marciapiedi e cigli stradali di zone molto trafficate.

L’assessore all’Ambiente Rita Colaci dichiara: “Chi butta a terra una gomma da masticare o un mozzicone di sigaretta dal finestrino dell’auto in corsa, o ancora abbandona rifiuti pericolosi o semplicemente scomodi in un’improvvisata discarica a cielo aperto, non pensa alle numerose ricadute del gesto che sta compiendo. I rifiuti gettati nell’ambiente, oltre a comportare diversi danni di natura ambientale in senso lato (danno estetico, danno civico ecc.), provocano, per le loro caratteristiche chimiche, biologiche e tossicologiche, danni anche sulla qualità dei suoli o delle acque e in ultima analisi sulla qualità della vita e sulla salute umana. Ne derivano, a vari livelli, ingenti costi economici diretti e indiretti”.

L’Azienda rinnova l’appello a tutti i cittadini ad una maggiore collaborazione nel rispetto dei comportamenti virtuosi verso il nostro territorio e invita a denunciare alle forze dell’ordine gli illeciti ambientali al fine di salvaguardare la salute e il decoro della nostra città.

Si ricorda che i rifiuti ingombranti, i Raee e gli sfalci da giardino devono essere portati all’Ecocentro di via Arti e Mestieri, 27 aperto dal lunedì al sabato dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 17.30.

Per il ritiro a domicilio basta prenotarsi gratuitamente chiamando il numero verde 800.688.712 o recandosi presso l’Ecosportello Rieco Sud in via Arti e Mestieri, 27 aperto dal lunedì al sabato dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 17.30.