TTG : Travel Experience di Rimini, domani inaugurazione dell’evento

16

ttgrimini 2022

RIMINI – Tutto pronto per l’edizione 2022 del TTG:Travel Experience di Rimini, la manifestazione italiana di riferimento per la promozione del turismo mondiale in Italia e per la commercializzazione dell’offerta turistica italiana nel mondo. Il Molise sarà presente all’evento con un nuovo stand tecnologico. La fiera aprirà i battenti il 12 ottobre prossimo.

Sono 53 gli operatori del settore che saranno presenti nello spazio espositivo molisano dove, nel corso della “tre giorni” si svolgeranno incontri, riunioni e degustazioni a partire dalla prima giornata.

Il 12 ottobre, subito dopo il “taglio del nastro” si terrà l’evento dal titolo “Turismo di Comunità: per un turismo sempre più responsabile del benessere dei territori” a cui prenderà parte il Ministro al Turismo Massimo Garavaglia e Roberta Garibaldi Amministratore Delegato Enit insieme ad esperti nazionali. Il 13 ottobre si svolgerà una conferenza dedicata al “Turismo di ritorno” a cui prenderà parte l’Assessore regionale al Turismo Vincenzo Cotugno.

Complessivamente sono oltre 200 gli appuntamenti in programma al TTG di Rimini, suddivisi in 7 arene e un grande tema portante: “Unbound”, senza vincoli, parola chiave che identifica e riassume le nuove caratteristiche dell’industry del viaggio e dell’ospitalità. Si parla di un turismo svincolato dalle restrizioni imposte dalla pandemia, dagli stereotipi di mercato, dalle convenzioni spazio-temporali.

La manifestazione, in tre giorni, richiama operatori provenienti da tutto il mondo, i “key player” delle principali aziende del comparto: enti del turismo, tour operator, agenzie di viaggi, compagnie aeree, trasporti, strutture ricettive, servizi per il turismo, tecnologia e soluzioni innovative.

Secondo gli ultimi dati diffusi dal UNWTO World Tourism Barometer, nei primi sette mesi del 2022 gli arrivi turistici internazionali sono quasi triplicati (+172%) rispetto allo stesso periodo del 2021. Ciò significa che il settore ha recuperato quasi il 60% dei livelli pre-pandemia.

Tutto pronto al TTG di Rimini per l’inaugurazione del nuovo stand della Regione Molise in programma domani 12 ottobre.

“Per il secondo anno consecutivo torniamo al TTG di Rimini, il Molise conferma i passi in avanti di questi anni con mirate operazioni di marketing territoriale e presenze alle principali fiere del turismo nazionale”.

L’assessore regionale al Turismo e Cultura, Vincenzo Cotugno, è pronto ad inaugurare lo stand del Molise al Travel Experience di Rimini, evento maggiormente mirato agli incontri “B2B” con stakeholders e buyer per incrementare i pacchetti da poter “vendere” al mercato turistico globale”.

“Dopo il successo alla Bit di Milano nel mese di aprile, ci prepariamo a due eventi fieristici come Rimini e la Borsa interazionale del turismo archeologico di Paestum – continua l’assessore Cotugno – seguendo una linea tracciata da quattro anni i cui frutti sono sotto gli occhi di tutti. Dopo due anni di pandemia, la Regione Molise si sta presentando degnamente e con grandi riscontri a questi eventi fieristici che radunano i buyer di tutta Europa, e per i quali mi preme sottolineare il ruolo attivo che l’AAST sta svolgendo nell’attuazione della programmazione regionale. Come in passato, sono certo che queste manifestazioni porteranno benefici in termini di presenze turistiche e pacchetti confezionati ad hoc da parte dei tour operator”.

“Agli eventi internazionali seguiranno imponenti campagne di marketing territoriale in tutta Italia” – conclude l’assessore Cotugno – a dimostrazione delle azioni mirate che l’Assessorato regionale sta portando avanti, in linea con il Piano Strategico approvato dal Consiglio regionale e che rimane il faro di tutte le attività di promozione del nostro territorio in campo nazionale ed internazionale”.