Uccisioni in Congo, a Larino donati fiori ai Carabinieri

22

mazzo fiori 23 febbraio 2021LARINO – Nella mattinata del 23 febbraio 2021 un cittadino ha deposto un mazzo di fiori, confezionato con un nastro tricolore, sul cancello perimetrale della locale Compagnia Carabinieri, per esprimere cordoglio e vicinanza all’Arma dei Carabinieri a seguito dell’uccisione del Carabiniere Vittorio Iacovacci e dell’Ambasciatore italiano Luca Attanasio, occorsa nella giornata di ieri nella Repubblica del Congo.

Al mazzo di fiori era allegato un biglietto dal seguente testo: “Alla Compagnia Carabinieri di Larino, sono vicino al Vostro dolore per i caduti eroi al Congo”. Il gesto è stato particolarmente apprezzato dai Carabinieri in servizio presso la Compagnia di Larino.