Vastogirardi, concerto lirico con Della Croce e Antonangeli domenica 30 aprile

163

Della Croce e AntonangeliVASTOGIRARDO (IS) – Domenica 30 Aprile nella chiesa di S. Nicola al Castello di Vastogirardo, in provincia di Isernia, alle ore 18,30, concerto lirico dal titolo “Na cantata ‘ngoppa a r’ quasctieglie'”. Si esibiranno il soprano Alessandra della Croce (di origini di Vastogirardi da parte del padre), il bass-bariton Daniele Antonangeli, al pianoforte Luigi Maresca.

Insieme per l’occasione con l’intento di dedicare un concerto al proprio paese prima di partire ciascuno per la propria tournée.

ALESSANDRA DELLA CROCE – SOPRANO

Diplomata in danza classica e moderna. Studia canto lirico alla Bruckner Universitat di Linz (Austria) e al Conservatorio di Salerno dove si diploma con voti 10 CUM LAUDE. Si perfeziona con il soprano Raina Kabaivanska. Dal 2010 inizia la sua attività concertistica e operistica nei teatri d’Italia e del mondo: Palau de les Arts – Valencia, Teatro del Giglio – Lucca, Teatro Goldoni – Livorno, Teatro Verdi – Pisa, Festival della Valle d’Itria, Theatre Des Varietes, Les Folies Bergère – Parigi, Gran Teatro di Shanghai, Sofia National Theater, Teatro Pavarotti di Modena.

concerto lirico a VastogiardiHa collaborato con l’attore Michele Placido in diversi spettacoli. Dal 2014 è cantante solista della Fondazione Luciano Pavarotti. Ha debuttato nelle opere: Manon – Massenet, Le Nozze di Figaro, L’Elisir d’Amore, Don Chisciotte – Paesiello, La Vedova Allegra, collaborando con i direttori: Lorin Maazel, D. Savic, N.Paszkowski, Long Yu, Alberto Zedda. Prossimamente sarà impegnata al Festival della Valle d’Itria.

DANIELE ANTONANGELI – BASS-BARITON

Si diploma con il massimo dei voti e la lode presso il conservatorio G.Verdi di Milano. Appena ventiduenne, vince la 65esima edizione del Concorso del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto. Dal 2011 svolge la sua attività di cantante lirico nei maggiori teatri d’Italia e del mondo: Teatro Nuovo di Spoleto, Teatro Sociale di Como, Teatro Sociale di Rovigo, New York City Center, Glazunov Hall – Conservatorio Rimiskij-Korsakov, HanJun Art Center (Seoul), Teatro Palazzo dei Congressi – Lugano, Palazzo Ducale – Martina Franca, Teatro Carlo Felice di Genova, Festspiele Haus – Erl, Teatro Nazionale di Weimar – Germania.

Dal 2014 collabora con la Fondazione Luciano Pavarotti. Ha debuttato nelle opere: L’Adelaide di Borgogna, Don Giovanni, Le Nozze di Figaro, La serva Padrona, L’Elisir d’Amore, Così fan tutte, L’Italiana in Algeri. Ha collaborato con i direttori: Carlo Palleschi, D. Savic, Marco Pace, Marco Angius, Gustav Khun, Fabio Luisi, Beykirch, Jonathan Webb.

Prossimi Impegni: Semiramide – Festspielhaus Erl, Il Viaggio a Reims – Rossini Opera Festival, La Bohème – Il barbiere di Siviglia – Festspielhaus Erl, Semiramide – Opèra de Saint Etienne.