Venafro, contributi per le partite IVA: erogati oltre 300mila euro

24

venafro chiesa del Cristo

VENAFRO – “Nei giorni scorsi e ancora in questi sono in pagamento i contributi che l’Amministrazione ha inteso prevedere a sostegno delle partite IVA di Venafro utilizzando il finanziamento ricevuto come sostegno per la zona rossa del marzo-aprile 2020. 

I contributi assegnati ammontano a 1.500 euro per gli operatori che non sono stati destinatari di altri ristori e a 758 euro per coloro che, invece, hanno già ricevuto altra forma di sostegno statale. 

Complessivamente per la misura destinata a coloro che non siano già beneficiari di ristori, hanno presentato domanda in 204. Di questi, 186 attività sono risultate in possesso dei requisiti previsti e quindi hanno ricevuto o stanno ricevendo il contributo di 1.500 euro. 

Per quanto riguarda gli operatori economici già beneficiari di altri ristori, ben 47 di loro che hanno presentato domanda hanno ricevuto o stanno ricevendo il contributo di 758 euro. 

In totale, a conclusione di questa procedura, il Comune avrà erogato ben 314.626 euro in favore degli operatori economici cittadini che hanno presentato domanda, avendo i requisiti previsti sia in termini di tipologia di attività esercitata sia di riduzione di fatturato. 

Si è trattata di una scelta importante e strategica che l’Amministrazione, con tutti i suoi assessori e consiglieri, ha inteso fare per essere accanto agli operatori economici e ai professionisti in difficoltà per l’emergenza epidemiologica. 

Una scelta che è stata costruita partendo dall’ascolto dei diretti interessati nell’incontro con una delegazione di operatori economici tenuto alcuni mesi fa, lavorando quindi alacremente all’avviso e seguendo minuziosamente il successivo complesso esame delle istanze. 

Questo piccolo aiuto che abbiamo creduto di dare vuole essere un segnale di vicinanza dell’Amministrazione: cerchiamo di fare quanto è nelle nostre possibilità per far sì che le nostre partite IVA non si sentano sole nell’attuale momento di difficoltà. 

Nello stesso senso, facciamo ancora una volta appello ai nostri concittadini, ancora più in questi giorni prossimi alle Festività Pasquali, ad acquistare presso le attività di Venafro, stando loro vicini come comunità e così aiutando più complessivamente la ripresa economica della nostra città, di cui alla fine tutti ci avvantaggeremo. A tutti va il più sentito in bocca al lupo!” lo riferisce in una nota il sindaco di Venafro, Alfredo Ricci.