“Movida pulita”, parte l’iniziativa Rieco Sud a Termoli

13

locandina movida pulitaTERMOLI – Al via l’iniziativa “Movida pulita”, promossa dalla Rieco Sud e dal Settore Ambiente del Comune di Termoli, che coinvolge i luoghi della movida termolese per l’intera durata della stagione estiva, al fine di istruire la cittadinanza a non inquinare.

Nei giorni scorsi una squadra della Rieco Sud ha consegnato gratuitamente ai locali del centro cittadino tre contenitori dedicati per la raccolta del vetro, della carta e della plastica e lattine, realizzati interamente in cartone riciclabile, che le attività potranno esporre all’esterno dei locali per sensibilizzare i ragazzi a separare correttamente i rifiuti e a conferirli nel contenitore giusto.

L’Assessore all’Ambiente Rita Colaci dichiara: “Abbiamo deciso di unire le forze per rendere più decorosa la nostra città dandoci da fare su diversi fronti. Abbiamo sostituito e potenziato i cestini gettacarte nel centro storico e ora puntiamo a sensibilizzare i ragazzi a comportamenti più corretti e a un maggior senso civico: i contenitori dedicati per la raccolta dei vari imballaggi offerti dalla Rieco Sud rappresentano uno strumento utile per sostenere i gestori dei locali a incentivare tra i ragazzi le buone pratiche del riciclo”.

“L’iniziativa nasce con l’obiettivo di sensibilizzare i più giovani ad un divertimento responsabile e attento all’ambiente – dichiara Ivana Cappella, Responsabile della Comunicazione Rieco Sud – e mira al recupero differenziato degli imballaggi dei prodotti consumati all’esterno delle attività del centro cittadino, dove maggiormente si svolge la movida termolese. Siamo sicuri che l’iniziativa avrà un riscontro positivo poiché è rivolta ai ragazzi della generazione Greta Thunberg, attentissimi all’impronta ambientale dei loro comportamenti, dal riciclo, alla provenienza delle materie prime e al rifiuto categorico della plastica usa e getta”.