Banca nazionale delle Terre Agricole di Ismea, al via la 6° edizione

13

6° progetto ismea

L’assessore Cavaliere: “In Molise oltre 160 ettari all’asta, ottima opportunità per i giovani agricoltori”

CAMPOBASSO – Al via la sesta edizione della Banca nazionale delle Terre Agricole (BTA) di Ismea, creata nel 2016 per favorire l’incontro tra domanda e offerta di terra, raccogliendo e rendendo accessibili a tutti le informazioni sulle caratteristiche naturali, strutturali e infrastrutturali relative ai terreni messi in vendita.

Dall’istituzione della BTA ad oggi, sono stati già reimmessi nel circuito produttivo oltre 17 mila ettari di terreni agricoli con procedure semplici, telematiche, aperte a tutti. Inoltre, le risorse economiche derivanti dalle procedure di vendita hanno consentito ad Ismea di sostenere iniziative in favore dei giovani imprenditori agricoli.

“Tra i terreni all’asta della Banca Nazionale delle Terre Agricole ci sono oltre 160 ettari collocati in diversi Comuni del Molise – ha precisato l’assessore Nicola Cavaliere – Una preziosa opportunità anche per i giovani agricoltori, under 41, che possono ottenere una rateizzazione del prezzo di acquisto fino a 30 anni, contribuendo in tal modo a contrastare il fenomeno dello spopolamento delle aree rurali e a favorire un reale ricambio generazionale in agricoltura”.

Le manifestazioni di interesse potranno essere presentate, tramite il portale Ismea www.ismea.it/banca-delle-terre, sino al 5 giugno 2023.