Eccellenze molisane da sostenere, l’appello di Terra Sana Molise

59

terra sana moliseREGIONE – L’associazione Terra Sana Molise (organizzazione di produttori biologici, di divulgatori e professionisti nella sostenibilità ambientale e della green economy) ha deciso che bisogna iniziare, da subito, una campagna pro consumo di prodotti molisani.

Il Presidente Aristide Vitiello rifescisce: “Di prodotti molisani ne abbiamo tanti e tanti di ottima qualità se non addirittura eccellenze gastronomiche uniche. Per questo ognuno deve fare la propria parte per sostenere l’economia italiana e in particolare quella del Molise, partendo innanzitutto dalle piccole aziende e dalle famiglie che ci lavorano.

Stiamo pensando di promuovere una campagna di sensibilizzazione per incentivare l’acquisto dei prodotti realizzati in Molise. La scelta è infatti quella di sostenere l’economia regionale (che alla fine di questa emergenza si presume verterà in una congiuntura economica molto negativa), favorendo l’acquisto di tutto quanto si produce al fine di sostenere occupazione e reddito.

I prodotti, come si diceva, sono tanti, come la carne, il latte, i trasformati del latte: mozzarelle, caciocavalli, formaggi di ogni tipo; salumi, verdure, olio, sott’oli, trasformati dei pomodori, confetture, vino, ecc. ecc.

Poi ci sono i prodotti di eccellenza come quelli certificati di provenienza da agricoltura biologica. Non scordiamoci che nel Molise alcuni agricoltori e trasformatori sono stati i pionieri ad applicare l’agricoltura biologica già negli anni ottanta.

L’idea dell’associazione Terra Sana Molise e quella di diffondere il Made Bio in Molise, progetto finalizzato a promuovere valori e cultura delle produzioni di eccellenza molisane che deve coinvolgere tutti, ma proprio tutti, dagli agricoltori ai trasformatori, agli operatori del commercio della grande e piccola distribuzione. Il progetto deve coinvolgere tutto il mondo del biologico regionale con attori di primo piano del mercato regionale e perché no nazionale, mettendo da parte la competizione per abbracciare un progetto comune di comunicazione di valori del bio nel segno di una collaborazione utile, positiva e necessaria’, per una nuova azione determinante per l’incremento e l’efficienza economica, rivoluzionando un sistema politico pigro e lento.

Noi che amiamo il Molise, con i suoi profumi, e i suoi sapori. Noi che siamo figli di questa terra ed orgogliosi delle nostre produzioni, invitiamo a scegliere il Made Bio in Molise. Ce la faremo”.