Eventi in Molise di oggi, 7 novembre 2020: festa dell’aria, appuntamenti online

48

ape

Convegno “Festa dell’Aria 2020 – Prima di tutto le Api”, incontro online per parlare di Ecobonus e Superbonus, presentazione libro

REGIONE – Sabato 7 novembre 2020 nuova giornata di eventi in Molise, andiamo a vedere i principali e quelli dei prossimi giorni nella rubrica di Molisenews24. Nella prima parte parleremo degli appuntamenti principali del giorno quindi un’ampia e aggiornata anteprima sui queli dei prossimi giorni. Potete segnalarci gli eventi in Molise inviando una mail a info@molisenews24.it. Nella sezione eventi del sito è possibile trovare un archivio con il riepilogo dei principali eventi del mese.

Si premette che alcuni eventi possono subire delle sospensioni legate alle comunicazioni dei Dpcm e/o disposizioni della regione. Di seguito spazio anche ad alcuni eventi online selezionati.

ONLINE

Si parla di Ecobonus e Superbonus nell’incontro online delle ore 15 con nove figure professionali diverse che ci aiuteranno a comprendere bene l’argomento sotto ogni suo aspetto. L’evento sarà online su Zoom, per partecipare è necessario inviare una mail a just@remax.it, partecipazione gratuita.

Il mercatino di Manu Handmade con presentazione di articoli personalizzabili per bambini e non solo (https://www.facebook.com/events/376007413666343).

Momenti di riflessione con “Testimoni, si può vivere come il buon samaritano?” con don Stefano Cascio dalle ore 18 su Facebook in collegamento con la pagina Pro Sanctitare Roma (https://www.facebook.com/events/1547996332254697).

Convegno “Festa dell’Aria 2020 – Prima di tutto le Api” dalle 15.30 a cura del Comune di Parrano e Parrano Biodiversà. Interverranno Lucia Maddoli Vice-Direttrice, Felcos Umbria, Vincenzo Panettieri Presidente Associazione Apicoltori del Mediterraneo, Claudio Porrini Università di Bologna, Luca Ciampelli Vice Presidente Apau, Paolo Ferraldeschi apicoltore (https://www.facebook.com/events/362835484998732).

Alle 15.30 presentazione del corso “ADHD e Disturbi specifici di apprendimento (DSA)”. Il corso ha l’obiettivo di chiarire i differenti profili neuropsicologici e le sovrapposizioni cliniche tra questi disturbi fornendo indicazioni operative sulla loro gestione. Verrà rilasciato l’attestato di partecipazione su richiesta ed è destinato a insegnanti curriculari, sostegno, referenti BES e DSA, dirigenti scolastici, pedagogisti, Tutor DSA, psicologi, logopedisti, psicopedagogisti (https://www.facebook.com/events/611808833033982).

Alle 17 incontri con il mandolino alla Pietà de’ Turchini nell’ambito del progetto “Il Mandolino a Napoli nel Settecento”. Conversazioni con: Francesco Nocerino, musicologo e organologo, Ugo Orlandi, Conservatorio G. Verdi di Milano, Mauro Squillante, Conservatorio G. Martucci di Salerno. Introduce: Mariafederica Castaldo, Fondazione Pietà de’ Turchini. Coordinano: Anna Rita Addessi, Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, Paologiovanni Maione, Conservatorio S. Pietro a Majella di Napoli. A seguire alla ore 19 “L’arte del Plettro”. Concerto con: Ugo Orlandi e Mauro Squillante, mandolini e mandoloni (https://www.facebook.com/events/364575948077546).

Presentazione del libro La luna che muove le maree. L’assalto al patriarcato (Agenzia X) alla ore 18. Negli ultimi quattro anni, dall’America Latina agli Stati Uniti, passando per l’Europa, la marea femminista e transfemminista ha inondato le strade di migliaia di città, disegnando una nuova geografia globale, fatta di lotte e insubordinazione contro la violenza patriarcale, di alleanze, complicità e solidarietà contro l’individualismo, la competizione e le spoliazioni neoliberali. Una rivolta esistenziale, che ha trovato forse la sua espressione più alta nello sciopero dell’8 marzo: bloccare il mondo per contestarne l’ordine complessivo – sociale, economico, politico, simbolico, culturale; una rivoluzione sensibile che, mentre coinvolge le biografie, le relazioni, i corpi, immagina e costruisce un mondo altro. La pandemia pone però oggi nuove sfide all’Internazionale femminista, sul piano delle forme di lotta e della loro efficacia, delle rivendicazioni, delle alleanze, della liberazione delle nostre vite. Di questo Non Una di Meno Roma vuole discutere, invitando tant* a partecipare, a partire dalla pubblicazione del libro La luna che muove le maree, che presenta la traduzione italiana dell’argentino 8M |Constelación feminista, all’8 marzo 2017 dedicato, insieme ai più recenti contributi internazionali del movimento femminista e transfemminista sulla nuova crisi globale imposta dalla pandemia (https://www.facebook.com/events/1246058952429139).

Dj set “Acherontia Live Stream” con dj invernomuto su https://twitch.tv/villalidia dalle 22.30 musica goth, darkwave, post punk

A Borgotufi di Castel del Giudice è aperta la mostra #IlMoliseacasatua realizzata con le bellissime foto scattate dai fotografi che hanno partecipato al “challenge fotografico”, lanciato durante il lockdown, per valorizzare e far conoscere i luoghi più belli del Molise. Sarà aperta fino al 15 novembre. Dal 14 ottobre al via il Corso di Guida Ambientale Escursionistica che avrà una durata di circa 300 ore e si svolgerà fino al 10 gennaio 2021.

PROSSIMI EVENTI

Domenica 8 novembre ore 13.30 a Le 4 Vianove live lunch, pranzo spettacolo con Oreste Sbarra, Angelo Mastrangelo e Andrea De Balsi in “A … Music Trio”. Menù alla carta.