Valorizzazione aree interne, finanziamenti in Molise: a cosa serviranno

24

cavalierie conferenza

L’assessore Cavaliere: “Oggi ogni piccolo passo in avanti può risultare davvero importante per la sopravvivenza dei territori”

CAMPOBASSO – L’assessore Nicola Cavaliere ha incontrato lo scorso 11 febbraio, presso la sede dell’assessorato all’Agricoltura in via Vico a Campobasso, i sette sindaci dei comuni beneficiari delle risorse previste dal ‘Fondo nazionale per la montagna‘ e derivanti, così come stabilito dalla giunta regionale, dal bando gestito in Molise dall’Arsap.

Si tratta di circa 536mila euro che andranno a finanziare interventi in vari ambiti: dalla promozione del turismo, delle attività artigianali e commerciali tradizionali, alle azioni volte al recupero e valorizzazione del patrimonio artistico, storico, naturale, ma anche per lavori di manutenzione straordinaria di strutture e infrastrutture.

L’assessore si è complimentato con i sindaci presenti per la qualità ed efficacia dei progetti presentati e in generale per il lavoro che svolgono ogni giorno, con coraggio e passione, in un momento storico particolarmente complicato per i piccoli comuni, messi in ginocchio dalla pandemia e dall’ormai sistematica assenza di risorse.

“Questa – ha spiegato Nicola Cavaliere – è una ulteriore forma di sostegno alle aree interne, che rappresentano davvero il cuore pulsante dell’identità del nostro Molise. Non certo risolutiva, ma oggi ogni piccolo passo in avanti può risultare davvero importante per la sopravvivenza dei territori. Resto fermo dell’idea – ha poi aggiunto – che è fondamentale il concetto di rete e la fattiva collaborazione tra cittadini, istituzioni, amministrazioni, imprese e associazioni culturali”.

Da parte loro, i sindaci hanno espresso apprezzamento per la natura dell’iniziativa e per i tempi, le modalità e l’efficacia del bando in questione.